Agenzie Letterarie: Parole Filanti

Grazie alla disponibilità di Alessia Franchini, responsabile editoriale dell’agenzia di servizi editoriali, oggi avremo qualche informazione più specifica sull’agenzia letteraria Parole Filanti.

Grazie alla disponibilità di Alessia Franchini, responsabile editoriale, oggi avremo qualche informazione più specifica sull’agenzia di servizi editoriali Parole Filanti – Officina editoriale.

 

– Come nasce l’agenzia Parole Filanti?

Parole filanti – Officina editoriale nasce da un amore profondo e viscerale per la lettura, la scrittura e la comunicazione scritta in tutte le sue forme, un amore che mi accompagna fin dall’infanzia e che dopo anni di pratica come editor, lettrice e web copywriter ho deciso di trasformare in una professionalità più creativa e personale, in cui potessi davvero “mettere del mio” e mettermi al contempo al servizio del testo, sia questo autoriale, pubblicitario o aziendale. 

Parole filanti, in qualità di agenzia di servizi editoriali, si compone di un network di professionisti che cooperano online: ciascuno di essi è specializzato in determinate attività (editing, copywriting, traduzione, lettura e valutazione inediti, grafica ecc.) così che l’agenzia possa proporre i propri servizi tanto agli autori emergenti quanto alle aziende e alle case editrici. Il nostro slogan è “aiutare ogni testo a (ri)trovare la propria voce migliore”, perché credo sia questo che un buon consulente editoriale dovrebbe poter offrire a chi richiede servizi di valutazione, redazione o revisione testi. Con in più una generosa dose di creatività, interattività e autoironia.

– Quali servizi offrite agli autori?

I servizi che sono in assoluto più richiesti dagli autori sono la lettura e la valutazione di manoscritti inediti e l’editing, spesso (ma non sempre) finalizzato a una successiva rappresentanza editoriale che l’agenzia si riserva di effettuare solo per i testi ritenuti qualitativamente più meritevoli e per la quale ci rivolgiamo esclusivamente a case editrici non a pagamento. Oltre a questi servizi ce ne sono anche altri, richiesti meno di frequente, come la correzione bozze, la revisione di testi editi e la redazione di contenuti editoriali quali bandelle, introduzioni, quarte di copertina ecc.

– Quali sono gli step necessari per far valutare il proprio manoscritto?

Per sottoporre un inedito alla nostra agenzia è sufficiente inviare copia integrale del testo in formato .doc o .pdf – corredandolo con i propri dati personali e recapiti telefonici – all’indirizzo email info@parolefilanti.it; una volta ricevuta l’email e il testo l’autore ha la possibilità di scegliere tra due opzioni: lettura standard, che viene svolta gratuitamente entro 4 mesi dall’accettazione dell’ordine e che prevede la lettura integrale del testo e la redazione di un parere tecnico in caso di riscontro positivo, oppure lettura prioritaria, che viene svolta previo versamento di un contributo simbolico (a cartella) e che prevede la lettura integrale del testo e l’invio del parere tecnico entro 1 mese dall’accettazione dell’ordine. In caso di riscontro negativo vengono comunque evidenziati gli aspetti che hanno determinato una valutazione sfavorevole e fornite indicazioni di massima per migliorare questi punti.

– Cosa cercate nei romanzi da rappresentare? Cercate generi in particolari o siete aperti a tutto?

Non abbiamo un genere preferito: ciò che semmai non ci piace sono i testi “fotocopia”, cioè quelli che tentano banalmente di imitare il best-seller o il genere del momento. 

Va comunque detto che pur essendo aperti a valutare qualsiasi tipo di inedito alcune caratteristiche ci colpiscono in positivo più di altre: amiamo i testi che sanno emozionare perché scritti in modo autentico, senza retorica o trucchetti preconfezionati, quelli che riescono a gettare uno sguardo originale sul mondo o a considerare temi universali da una prospettiva ironica, anticonvenzionale, diversa; il tutto scritto con buona padronanza della lingua e con uno stile che possa svelare qualcosa riguardo a chi lo ha creato.

– Avete delle limitazioni di lunghezza per i testi oppure no?

No, accettiamo testi di qualsiasi lunghezza e genere.

– Quanti manoscritti ricevete al mese e quanti ne scegliete per la rappresentanza?

In un mese riceviamo all’incirca una trentina manoscritti, ma di questi solo 4-5 all’anno vengono scelti per una rappresentanza. Questi dati sono comunque indicativi e possono variare, perché possono capitare periodi più o meno “fortunati” dal punto di vista delle valutazioni e della successiva rappresentanza.

– Qual è la percentuale delle royalties che chiedete?

In genere si aggira intorno al 10-15%.

– Avete canali preferenziali per proporre i manoscritti a case editrici medie e grandi?

Siamo in contatto soprattutto con case editrici medio-piccole, anche se all’occorrenza – qualora cioè ci sia una corrispondenza effettiva e marcata tra il testo da rappresentare e la produzione letteraria della casa editrice – siamo perfettamente in grado di sottoporre il testo anche a editori di maggiori dimensioni. La scelta di rivolgerci preferibilmente a editori medio-piccoli non è casuale, e si rifà alla nostra politica editoriale che predilige un approccio personale, informale, creativo e fidelizzato tanto con l’autore quanto con gli altri intermediari della filiera editoriale, oltre alla valorizzazione delle realtà locali e di nicchia, che spesso a nostro avviso sono meglio in grado di accogliere tra le proprie fila testi originali o di generi specifici; non dimentichiamo poi che presso i grandi gruppi editoriali gli spazi dedicati agli esordienti sono spesso molto limitati.

– Seguite a tutto tondo i vostri autori? Ovvero, oltre alla pubblicazione in Italia, vi occupate anche del mercato estero e dell’eventuale vendita dei diritti cinematografici?

La nostra è una realtà giovane, entusiasta e senz’altro in crescita, ma per il momento preferiamo concentrarci esclusivamente sul mercato italiano. Ad ogni modo l’autore viene seguito con la massima professionalità, dalla valutazione del testo e dalla redazione del parere tecnico all’editing, fino alla redazione degli eventuali contenuti editoriali e all’intermediazione presso le case editrici che abbiamo preventivamente selezionato per la rappresentanza editoriale.

 


Ringrazio Alessia per la sua disponibilità.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Agenzie Letterarie e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...