Case Editrici: Limited Edition Books

   

Oggi conosceremo meglio una nuova casa editrice che si affaccia sul panorama editoriale italiano.  

– Come nasce Limited Edition Books?
Innanzitutto mi presento, sono Christian Borghi, direttore editoriale di LEB. Limited Edition Books nasce naturalmente come progetto parallelo al mio core business. Gestisco in società, alcune librerie e vengo da un’esperienza decennale di organizzazione di eventi culturali legati ai libri e fumetti.
Una delle mie aspirazioni imprenditoriali era quella di aggiungere quest’ultimo tassello alla mia vita professionale. Ed eccomi qui.

– Chiederete un contributo ai vostri autori per pubblicare o sarete totalmente free?
Grazie per questa domanda perché mi da l’occasione di chiarire a te, Valentina,  e a chi ci legge che LEB non solo non chiede contributi  agli autori, ma il nostro contratto standard prevede anticipi sulle royalties che vengono versati all’autore ancor prima di vendere una copia del suo libro.
– Quali saranno i vostri punti di forza per emergere in un mercato dove le grosse case editrici riescono a monopolizzare la distribuzione?
Innanzitutto le edizioni. Credo che sia fondamentale un’edizione curata. La vogliamo tipograficamente ineccepibile e con una cura editoriale all’altezza. Vogliamo libri belli!

-Libri cartacei o ebook, su cosa punterete principalmente?
Punteremo su entrambi i formati. Ormai l’e-book è una realtà che non possiamo permetterci di ignorare. Chiaramente il nostro sforzo economico e produttivo è più importante sull’edizione cartacea ma avremo per ogni libro cartaceo, un suo corrispondente digitale in tutti i più importanti formati elettronici.

– Per il cartaceo avete già qualche distributore o librerie di fiducia?
Io e i miei collaboratori abbiamo lavorato per due anni al fine di ottenere il meglio per LEB. E abbiamo ottenuto il contratto con Messaggerie Libri s.p.a. che, come sai, è la più grande rete di promozione e distribuzione libraria.

– Quali saranno i generi su cui punterete?

Per quest’anno abbiamo due collane. La prima, inaugurata dal primo volume della saga di  “Albion”,  comprenderà opere di genere fantastico, per un target YA;  la seconda sarà dedicata agli opinion leader del web e sarà composta da libri che raccolgono le testimonianze di blogger e personalità del Tubo. I primi due autori di questa collana sono vere e proprie star del web. Ragazzi intelligenti e capaci che siamo fieri di avere con noi: Alessandro Apreda e Marco Farina, meglio noti come Dr. Manhattan e Farenz!

– Cosa cercate nei romanzi da pubblicare?
Quello che cerco lo so dopo averlo trovato. Ma gli ingredienti fondamentali sono: idee, onestà intellettuale e talento. Qualsiasi lettore si accorge se un’opera è scritta con l’intento di cavalcare l’onda dei successi altrui.

– Avrete delle limitazioni di lunghezza oppure no?
No, ogni autore ha i suoi tempi e la lunghezza di un romanzo è relativa. IT di Stephen King mi è durato un minuto. Alcuni libri di meno di 100 pagine non li finisco neanche dopo settimane.

– Il libro con cui lanciate la Limited Edition Books, Albion di Bianca Marconero, è molto pubblicizzato e atteso su internet. La copertina è intrigante. Dove e quando potremo acquistarlo?
E’ disponibile in e-book su amazon.it. E’ disponibile in versione cartacea su www.limitededitionbooks.it e sarà in tutte le librerie italiane a partire dei primi di giugno.

– Investirete molto nella promozione dei vostri libri?
Faremo tutto il possibile affinché i nostri libri abbiamo visibilità. Abbiamo, come ho già detto prima, la miglior rete promozionale italiana, ma non ci fermiamo qui. Abbiamo anche un ufficio stampa con molte idee.

– Presto ci sarà un concorso per racconti, di cosa si tratta?
Per il momento non posso svelarti più di tanto. Stiamo definendo le modalità. Ti posso dire che in premio ci sarà la pubblicazione.

– Tra quanto sarà possibile inviare manoscritti in visione? Sapete già circa a quanto ammonteranno i tempi di attesa per la valutazione?
Inizieremo lo scouting da giugno. Ci sarà una sezione apposita sul sito con tutte le informazioni. Stiamo definendo il comitato di lettura e confidiamo di visionare i manoscritti in un tempo compreso tra i 3 e i 6 mesi.

– risponderete sia in caso positivo che negativo agli autori?
Ci impegneremo per rispondere a tutti.

Grazie Christian per l’intervista.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Case Editrici e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...